thumbnail Ciao,

Il manager del City ha chiuso categoricamente le porte ad una possibile cessione del giovane attaccante italiano in questa sessione di mercato.

"Balotelli non si muove da Manchester". E' netta e decisa la chiusura di Roberto Mancini all'ipotesi di una possibile cessione a gennaio di SuperMario, oggetto del desiderio del Milan, che ha spedito Raiola in Inghilterra per valutare i margini di trattativa.

Proprio mentre l'agente del giocatore è rientrato a Milano, arrivano le dichiarazioni del manager del City, che ha risposto ai continui rumors di mercato.

"Da due anni la prima domanda è sempre su Balotelli. Non è vero che Mario andrà via - ha dichiarato in conferenza stampa - Ha altri tre anni di contratto con noi. Non abbiamo ricevuto nessuna richiesta nè per Balotelli nè per gli altri giocatori della rosa".

Mancini ha spiegato poi che attualmente il City non può permettersi cessioni: "Non abbiamo abbastanza giocatori adesso, siamo solo in 18, non possiamo vendere nessuno"

Sullo stesso argomento