thumbnail Ciao,

La società torinese ha annunciato che il bomber spagnolo vestirà la maglia bianconera a partire dal 1 luglio 2013. Per il 'Re Leone' contratto quadriennale.

Una delle telenovele degli ultimi mesi di mercato volge al termine: Fernando Llorente è ufficialmente un nuovo giocatore della Juventus. Il bomber spagnolo finirà però la stagione con l'Athletic Bilbao e il suo trasferimento in Italia avverrà solo in estate.

E' stata la stessa società bianconera ad annunciare l'accordo con il giocatore, che arriverà a Torino a parametro zero: "Il futuro di Fernando Llorente - si legge nella nota pubblicata sul sito della Juve - è bianconero".

"Il Nazionale spagnolo, in scadenza di contratto con l’Atletico Bilbao, ha siglato un accordo che lo legherà alla Juventus dal 1° luglio 2013. Il contratto, della durata di quattro anni, scadrà il 30 giugno 2017. Fino al termine di questa stagione l’attaccante continuerà a vestire la maglia dell’Atletico Bilbao, dove ha iniziato a giocare sin da bambino e dove è diventato un campione".


IL PUZZLE DELL'ATTACCO JUVE 13/14
CON LLORENTE, GIOVINCO E VUCINIC RESTANO DUE POSTI ANCORA DA ASSEGNARE
-- CLICCA QUI PER L'ANALISI ---
Quattro anni di contratto dunque per il 'Re Leone', corteggiato con insistenza da Marotta già nella scorsa estate. C'era stato un tentativo dei bianconeri anche in questa sessione di mercato ma il Bilbao si è opposto con fermezza alla partenza anticipata del suo centravanti, per motivi economici ma anche di orgoglio.

Anche il giocatore, attraverso il proprio sito ufficiale, ha ufficializzato l'addio al Bilbao: "Fernando Llorente ringrazia l’Athletic Club e i suoi fan per gli anni trascorsi insieme, durante i quali è cresciuto professionalmente e ha conquistato grandi successi sportivi. Ora il calciatore, firmando per una delle migliori squadre del mondo, ha realizzato un sogno e ringrazia la Juventus per l’impegno profuso nella definizione dell’accordo”.

I movimenti della Juventus in attacco, per l'immediato, restano comunque all'ordine del giorno. La Vecchia Signora ha bisogno di un rinforzo per il reparto offensivo e sta stringendo la morsa su Lisandro Lopez: la distanza con il Lione non è incolmabile, si tratta soprattutto sulle modalità del pagamento.

In attesa di capire se Conte avrà a disposizione già dai prossimi giorni un bomber di caratura internazionale come Lisandro Lopez il primo tassello del nuovo puzzle offensivo della Juventus è andato al suo posto: con Llorente la corsa al top player può ufficialmente ritenersi conclusa...

Sullo stesso argomento