thumbnail Ciao,

Il procuratore del brasiliano chiude all'ipotesi di trasferimento: "L'incontro con la dirigenza è servito per ribadire la volontà di tenere il giocatore in maglia crociata".

Chiuso dall'esplosione dei giovani Belfodil e Sansone, Amauri fatica a trovare continuità e goal a Parma. L'italo-brasiliano sembrava quindi destinato a cambiare per l'ennesima volta aria - magari all'estero -, ma il suo procuratore ha smentito prontamente l'ipotesi di un trasferimento.

"Amauri sta bene a Parma. L'incontro è servito a ribadire la volontà di tenere il giocatore in maglia crociata nonostante le offerte, in particolare quella dell'Hoffenheim". le dichiarazioni a 'Parma Today' di Giampiero Pocetta, agente del calciatore.

Niente Bundesliga quindi. Il 'vecchio' Amauri - autore di cinque reti in 16 presenze stagionali - dovrà quindi dimostrare al Parma di poter essere ancora un valore aggiunto.

Sullo stesso argomento