thumbnail Ciao,

Puyol ha sempre evidenziato di essere un tifoso del Milan: il sogno dei supporters rossoneri di vederlo in quel di Milano, però, rimarrà solo un timido pensiero.

Non era certo un segreto, ma oggi è arrivata l'ufficialità: Carles Puyol, centrale del Barcellona, ha infatti prolungato il suo contratto fino al 2016. 34 anni per il catalano, una vita passata a difendere la squadra blaugrana.

"Era importante firmare il contratto, ma era più importante restare. Il mio sogno è di giocare fino a 40 anni qui" ha evidenziato, dopo l'accordo raggiunto, al sito ufficiale del club allenato da Tito Vilanova. Al Barcellona dal 1995, il difensore ha esordito in prima squadra nel 1999.

Ha vinto tutto, ma proprio tutto, a livello di squadra: 5 Liga, 3 Champions, l'Europeo e il Mondiale con la Selezione Spagnola. Nato a La Pobla de Segur, comune catalano di 3000 anime, è cosiderato uno dei migliori difensori di tutti i tempo.

Puyol ha sempre evidenziato di essere un tifoso del Milan: il sogno dei supporters rossoneri di vederlo in quel di Milano, però, rimarrà solo un timido pensiero. Numero 5 leggendario, continuerà ad esserlo nel campionato iberico.

Sullo stesso argomento