thumbnail Ciao,

Piacciono per il centrocampo Jorginho e Hetemaj, per l'attacco il nome buono è quello di Abdellaoue ma interessa anche l'esterno offensivo uruguayano Diego Rolan.

Per difendere il secondo posto in classifica dall'assalto del Napoli, e magari provare ad avvicinarsi alla Juventus capolista, la Lazio continua a guardare con grande interesse al calciomercato, dove è destinata ad essere protagonista con operazioni sia in entrata, sia in uscita.

In attesa di avere notizia sulla sua possibile candidatura alle politiche con il Pdl (oggi alle 20 scadranno i termini per la presentazione delle liste), il presidente Claudio Lotito, ai microfoni della trasmissione 'Cielo che gol' su 'Sky', ha voluto innanzi tutto blindare il tecnico Vladimir Petkovic e il brasiliano Hernanes, al centro nell'ultima settimana di diverse voci di mercato.

"Hernanes non si vende, non è sul mercato. - ha assicurato il patron - Resta anche Petkovic, non è vero che ha il contratto più basso d’Europa. C’è chi guadagna meno".

Come riferisce stamane 'Il Corriere dello Sport', infatti, i biancocelesti intendono ripartire dai due pilastri della squadra, per rafforzarsi ulteriormente in vista delle prossima stagione, che potrebbe segnare il ritorno in Champions dell'Aquila.

Da alcune cessioni, in primis quelle di Zarate e Diakitè, i capitolini sperano di ricavare i soldi per realizzare un paio di colpi. "Foscolo parlava di corrispondenza d’amorosi sensi. Ecco, con Zarate non è che ci sia stata grande corrispondenza. Sono rimasto deluso da alcuni comportamenti...", ha detto sempre a 'Sky' Lotito sull'argentino.

Per lui la destinazione più probabile sembra l'Inghilterra, con il Sunderland che sarebbe disposto a prenderlo in prestito con diritto di riscatto. Ma ci sono anche le candidature della Dinamo Kiev, del Wolfsburg e dello Schalke 04.

Diverso il discorso che riguarda il difensore francese. Sfumata ogni possibilità di rinnovo, con sommo dispiacere di Petkovic, Lotito non vuole cederlo a una diretta concorrente per la Champions in Italia. Anche per lui l'ipotesi inglese è quella più percorribile, con il Liverpool che potrebbe anche prenderlo a gennaio se cederà Skrtel.

In uscita anche Foggia, che potrebbe giocare a Dubai, e un portiere. Se Carrizo rinnova Bizzarri sarà dato in prestito al Chievo, in caso contrario si proverà a cedere l'estremo difensore argentino a Inter o Palermo.

Per il centrocampo salgono le quotazioni di Jorginho del Verona e di Hetemaj, per il quale sono in corso i colloqui con il Chievo. In calo invece le quotazioni di Nainggolan (il Cagliari chiede tanto) e Kuzmanovic, il cui agente ha smentito ieri contatti con la società capitolina.

Per l'attacco si continua a percorrere la pista Abdellaoue dall'Hannover,  mentre la sorpresa potrebbe essere costituita dall'esterno offensivo del Defensor Diego Rolan, classe 1993 dotato di passaporto comunitario.

Sullo stesso argomento