thumbnail Ciao,

Il mercato bianconero entra nel vivo: la società è sempre alla caccia di un attaccante da consegnare a Conte già da gennaio. Si fa sempre più probabile un ritorno di Borriello.

La Juventus è in costante monitoraggio sul mercato per il famoso attaccante da aggiungere allo scacchiere bianconero. I dirigenti stanno continuando a sondare le situazioni dei soliti nomi, ma si fa sempre più probabile la soluzione italiana: salgono infatti le quotazioni di Marco Borriello, non troppo felice al Genoa.

L'attaccante di proprietà della Roma ieri ha vissuto l'ennesimo momento difficile in maglia rossoblù e dagli spalti è arrivato anche qualche fischio nei suoi confronti, quasi a dimenticare la splendida annata del 2007/2008, quando realizzò ben 19 reti. E allora perchè non tornare a lottare per traguardi più importanti in una società come la Juve? Lo stesso giocatore sembrerebbe ben contento di andare a difendere un titolo che lui stesso ha contruibuito a conquistare.

Anche il tecnico Antonio Conte ha grande stima nella punta, che a questo punto diventa la soluzione più facile ed immediata. Soprattutto se si considerano le altre piste, che rischiano di complicarsi maledettamente. Sul fronte Gabbiadini il Bologna ha quasi definitivamente detto no, come confermato dal tecnico Pioli: "Manolo rimane con noi, lui è contento qui e noi siamo contenti di lui. Per noi è un giocatore importante, completo, sta maturando e vuole crescere. Io sono l’allenatore e la penso così, poi altre cose non le so...".

Mentre per quanto riguarda Ciro Immobile, la Juventus non sembra disposta a versare cifre importanti per riscattare il cartellino del giocatore. Ancora più difficili le soluzioni estere: se per Llorente sembra fatta da luglio, si resta sempre in attesa di ulteriori sviluppi da Drogba: il problema resta sempre lo Shanghai Shenhua, con il giocatore che non sembra nelle condizioni di potersi liberare dal vincolo contrattuale. Per quanto riguarda invece Lisandro Lopez, Marotta lo ha chiesto in prestito con diritto di riscatto non obbligatorio: il Lione per il momento ha rifiutato, ma potrebbe essere decisiva la grande voglia del giocatore di approdare nella nostra Serie A.

Nel frattempo, stando a quanto riportato 'Gazzetta dello Sport', sono attesi nelle prossime ore in Italia i legali di Nicolas Castillo dell'Universidad Catolica: il 19enne attaccante che tanto sta impressionando nel torneo Sudamericano Sub 20. Juventus e Genoa lo acquisteranno molto probabilmente in comproprietà, magari cominciando la sua prima esperienza italiana con la maglia rossoblù. E proprio questa potrebbe essere la chiave per spingere definitivamente Borriello in bianconero.

Sullo stesso argomento