thumbnail Ciao,

I rossoneri stanno ancora cercando di trattare con club stranieri per poter avere a disposizione un tesoretto per il prossimo mercato estivo.

Anche se al momento si è concentrati su Kakà, in casa Milan, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, non si smette di pensare a Mario Balotelli. Galliani lo ha per il momento escluso: "Non c'è alcuna trattativa per Mario. Loro hanno fatto una richiesta troppo alta per il cartellino, siamo scappati".

Il denaro necessario potrebbe però arrivare, oltre che dalla già effettuata cessione di Pato, anche dalle cessioni future di Robinho al Santos e di Abate allo Zenit San Pietroburgo. Si spera che i brasiliani possano accettare finalmente la proposta di sborsare 10 milioni di euro e che magari i russi possano salire per il biondo terzini dagli iniziali 10 milioni di euro a qualcosa di più.

Balotelli, che al City, guadagna 4,5 milioni di euro a stagione, potrebbe rientrare nei nuovi parametri d'ingaggio rossoneri, che non vogliono in alcun caso cercare di superare i 5 milioni. Nel frattempo, parlando sempre di futuro, è stato bloccato in comproprietà Bartosz Salamon, 21 anni, centrocampista polacco del Brescia.

Sullo stesso argomento