thumbnail Ciao,

Neuer condivide il pensiero del suo capitano ma prima vuole fare un regalo d'addio ad Heynckes: "Vincere almeno un titolo per lui, come squadra abbiamo questa responsabilità".

C'è grande fermento in Germania per l'arrivo a fine stagione sulla panchina del Bayern Monaco di Josep Guardiola. Il tecnico spagnolo prenderà il posto dell'attuale allenatore dei bavaresi Jupp Heynckes che a giugno si ritirerà.

A dare il benvenuto all'ex Barcellona ci ha pensato il capitano del Bayern Philipp Lahm che non fa nulla per nascondere la sua soddisfazione: "Pep Guardiola e' l'allenatore per eccellenza degli ultimi 4-5 anni, lo aspettiamo a braccia aperte. C'e' da togliersi il cappello davanti a lui, la società ha fatto un grande colpo".

Anche il portiere dei bavaresi Manuel Neuer si è detto contento del prossimo arrivo di Guardiola ma il suo pensiero è totalmente rivolto a chi è ancora il suo allenatore: "Abbiamo una missione importante, vincere almeno un titolo come regalo d'addio per lui - ha chiosato facendo riferimento ad Heynckes -. Abbiamo come squadra questa responsabilita".

Sullo stesso argomento