thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - I bianconeri passano all'affondo decisivo per bruciare la folta concorrenza sul giovane talento del club neroverde: su di lui Milan, Inter, Roma e Manchester Utd.

Il calciomercato della Juventus non gira solamente attorno al nome della punta che, verosimilmente, approderà a Torino in questa sessione del mercato invernale. In Corso Galileo Ferraris, infatti, si pensa anche al futuro, e a tal proposito in questi giorni sta lavorando alacremente per assicurarsi un prospetto di notevole spessore: Domenico Berardi, attualmente di proprietà del Sassuolo.
 
Attaccante esterno (ma all’occorrenza anche trequartista), classe 1994, è dotato di ottima tecnica individuale e di buona visione di gioco. Qualità che hanno stregato nel corso del campionato cadetto e che, soprattutto, hanno attirato l’attenzione degli osservatori juventini.

I rapporti tra la Vecchia Signora e la società emiliana sono ottimi, vedi le operazioni estive che hanno portato alla corte di Eusebio Di Francesco e Yussif Chibsah e Richmond Boakye, e ciò agevola (e di molto) la missione Juve.

DOMENICO BERARDI | SCHEDA
Nome Domenico
Cognome Berardi
Squadra Sassuolo
Nazione Italia
Ruolo Attaccante
Età 18
Altezza 180 cm
Peso 70 kg
Pres 12/13 18
Goal 12/13 4
Secondo i ben informati, nel corso di questo inizio di settimana ci sarebbe stato un incontro tra i vertici dirigenziali dei due rispettivi club e, in questo colloquio, le parti avrebbe discusso di più aspetti, anche dell’avvio di una “collaborazione” qualora i neroverdi dovessero riuscire nella maestosa missione di conquistare la massima serie.

In Corso Galileo Ferraris vorrebbero definire ogni minimo dettaglio a stretto giro di posta per allontanare le sirene delle dirette concorrenti (Milan, Inter e Roma, ndr). Proprio per questo motivo, secondo indiscrezioni raccolte da Goal.com Italia, la prossima settimana potrebbe risultare decisiva per la definizione dell’affare.

Al momento, complici fattori che citavamo poc’anzi, vige grande mistero attorno alle cifre. Ma di certo c’è che la Juventus si è mossa con grande decisione e anticipo, mettendosi nella condizione favorevole per assicurare a Berardi un futuro zebrato.
 
Curiosità. Alcuni intermediari del Manchester United nel mese di dicembre avevano provato ad avvicinare il giovane fenomeno cosentino, complice la grande stima che nutre Sir Alex Ferguson nei suoi confronti, ma la velocità della Signora pare aver avuto la meglio. Tuttavia, come recitava il sommo Giovanni Trapattoni, non bisogna mai dire gatto se non ce l’hai nel sacco.

 D'altronde, a Torino, si pensa ancora a quando nella scorsa sessione invernale si poteva acquistare Marco Verratti dal Pescara a condizioni economiche “umane”. Da certi errori si può trarre grande esperienza e, in questo caso,  i tifosi juventini possono stare tranquilli, in riva al Po sta per sbarcare un astro nascente del calcio italiano.

Sullo stesso argomento