thumbnail Ciao,

Nei giorni scorsi, lo Zenit ha avanzato una proposta per Ignazio Abate: "L'abbiamo ufficialmente tolto dal mercato, resterà con noi".

Sono giornate molto impegnative quelle che sta vivendo Adriano Galliani. Il Milan infatti, è uno dei club che si sta muovendo con maggior insistenza sul fronte calciomercato. Tanti sono infatti i nomi accostati al club rossonero, alcuni dei quali di grande importanza.

A fare il punto sulla situazione, ci ha pensato lo stesso ad del club meneghino ai microfoni di Sky: "Se siamo interessati a Bellomo? Con Saponara ci fermiamo qui, se non parte nessuno non arriverà più nessuno".

Nei giorni scorsi, lo Zenit ha avanzato una proposta per Ignazio Abate: "L'abbiamo ufficialmente tolto dal mercato, resterà con noi. Santon? Era un'ipotesi percorribile a questo punto però tutto è tramontanto visto che resta Abate".

Nelle ultime ore si sono fatti anche i nomi di Kakà e Beckham: "Il problema di Kakà è l'ingaggio. Non è una cosa realizzabile, nessuno in Italia può permetterselo. Beckham è invece una suggestione, al 99,9% però non si farà".

Infine un accenno all'approdo di Guardiola sulla panchina del Bayern: "C'era da aspettarselo, la Germania dal punto di vista economico è la locomotiva d'Europa. Il calcio tedesco ha una potenza superiore alla nostra".

Sullo stesso argomento