thumbnail Ciao,

Il club tedesco ha evidenziato l'accordo sul proprio sito. "Il 41enne Pep Guardiola nuovo allenatore del Bayern Monaco fino al 2016. Jupp Heynckes andrà via in estate".



Da Barcellona a Monaco di Baviera passando da New York. Si è parlato a lungo di un possibile ingaggio di Pep Guardiola da parte del Bayern Monaco: le voci si sono rapidamente tramutate in realtà. Dalla prossima estate l'allenatore catalano sarà ufficialmente il nuovo tecnico della formazione tedesca.

Ad evidenziarlo, attraverso il proprio Twitter ufficiale, la stessa squadra: "Il 41enne Pep Guardiola nuovo allenatore del Bayern Monaco fino al 2016. Jupp Heynckes terminerà il contratto a fine stagione" l'importantissima nota pubblicata dal club biancorosso.

Tre anni di contratto per l'ex giocatore di Brescia e Roma, la voglia di tornare a vincere dopo i trionfi con il suo Barcellona, lasciato nell'estate 2011 per volare negli Stati Uniti. La lontananza dalla panchina durerà, dunque, un anno: in estate parte la sua nuova avventura.

L'efficenza teutonica ha pochi eguali: contatto, presentazione del futuro progetto, acquisto. Il 41enne avrà come obiettivo numero uno la Champions, anche se l'attuale Bayern, sotto la guida di Heynckes, potrebbe riuscire a salire sul tetto d'Europa dopo la delusione casalinga dello scorso anno.

"Siamo soddisfatti, Guardiola è uno degli allenatori che hanno maggiore successo al mondo" le parole a caldo di Karl-Heinze Rummenigge, dirigente dei bavaresi. "Deve essere motivo di orgoglio per il calcio tedesco il fatto che ha scelto la nostra squadra nonostante lo abbiano seguito praticamente in tutta Europa".

Per Milan, Chelsea, Manchester City e compagnia un sogno e poco più. Il Bayern ha puntato e preso. Decisione e convinzione, quello che Pep metterà nel suo Monaco.

Sullo stesso argomento