thumbnail Ciao,

Unal Aysal, massimo dirigente del club di Istanbul, svela i dettagli dell'affare e rassicura i tifosi: "Se non accetterà abbiamo già pronto un 'piano' alternativo".

La 'telenovela' legata al passaggio di Wesley Sneijder dall'Inter al Galatasaray appare infinita, ma il presidente del club turco rassicura i tifosi in caso di eventuale rifiuto del fantasista olandese: "Se non firmerà con noi, abbiamo già pronto un 'piano' alternativo".

Unal Aysal ha svelato i dettagli della trattativa: "Abbiamo offerto a Sneijder un ingaggio inferiore ai 5,5 milioni a stagione e abbiamo raggiunto un'intesa con l'Inter sulla base di 7,5 milioni di euro. Ora aspettiamo che il calciatore prenda una decisione".

Inoltre, il massimo dirigente del Galatasaray ha voluto smentire alcune dichiarazioni apparse a suo nome: "Non ho mai affermato che Sneijder è nostro al 99%. Comunque, attenderemo la risposta dell'olandese per altri 3-4 giorni, dopodichè cambieremo strategia".

Sullo stesso argomento