thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - I rossoblu devono assicurarsi una nuova pedina in attacco prima di lasciar partire l'attaccante napoletano. Si lavora ancora sui termini dell'accordo.

Ciro Immobile e la Juventus. La Vecchia Signora nel pomeriggio di ieri ha colloquiato (c'è chi dice telefonicamente) nuovamente con i vertici dirigenziali del Genoa e, nel dialogo, è emersa tutta la volontà bianconera nel voler riportare a casa uno dei migliori prodotti del vivaio juventino.

D'altra parte, però, per concludere l'operazione occorre definire vari aspetti. In primis, in termini prioritari, il Grifone deve effettuare un innesto lì davanti. L'ultimo arrivato, Antonio Floro Flores, non basta e, nei prossimi giorni la compagine rossoblu cercherà di regalare un altro attaccante a Gigi Del Neri.

Dopodiché, qualora questa missione dovesse andare nel migliore dei modi, la partenza di Immobile potrebbe concretizzarsi in termini rapidi. Ancora una volta i rossoblù hanno fatto pressioni per portare a casa uno tra Simone Padoin e Luca Marrone, ma Madama questa prospettiva non vuole prenderla in considerazione, in quanto considera i due fondamentali per il prosieguo della stagione in corso.

Juventus e Genoa nelle prossime ore cercheranno di trovare una soluzione. In Corso Galileo Ferraris punterebbero ad acquisire l'attaccante napoletano con la formula del prestito semplice fino al 30 giugno, mentre il club di Enrico Preziosi, dal canto suo, accetterebbe di definire la risoluzione del proprio 50 per cento in possesso dinanzi un corrispettivo di 4.5 milioni di euro.

Le parti interessate si stanno confrontando per trovare la soluzione più proficua. A Torino non vogliono sacrificare nessun "gregario" e questa volontà l'hanno esplicitata anche nella giornata di ieri in maniera perentoria. Al Genoa, complice una classifica tutt'altro che rosea, sarebbero felici di aprire le proprie porte a chi non sta trovando grande spazio alla corte di Antonio Conte.

E Immobile? Continua ad attendere speranzoso, smanioso del fatto di poter indossare nuovamente quella casacca e lottare per traguardi ambiziosi. Si realizzerà il suo sogno?

Sullo stesso argomento