thumbnail Ciao,

Intanto, sul fronte cessioni, rimangono calde le situazioni Abate e Robinho; lo Zenit non demorde, vuole l'esterno a tutti i costi. Raiola lavora per l'addio del verdeoro.

L'attaccco visto nell'ultima giornata di campionato rispecchia bene la volontà berlusconiana. Solo giovani nel nuovo Milan, nessun acquisto oltre la soglia della vecchiaia calcistica. Non più. La lista stilata dagli esperti di calciomercato rossoneri si allunga, scopre nuovi obiettivi.

L'ultimo, secondo 'Il Corriere dello Sport', è quello di Adrian Centurion. Esterno offensivo argentino, gioca nel Racing Avellaneda. E' extra-comunitario, con il club rossonero che ha esaurito le entrate, in tal senso, per la stagione in corso: l'idea è quella di farlo arrivare l'anno prossimo.

Concorrenza portoghese, Benfica e Porto sulle sue tracce, serve andare subito all'attacco così da bloccarlo per un suo arrivo estivo. La compagine sudamericana chiede però 9 milioni di euro, troppi secondo il Diavolo. Si tenterà lo sconto.

Mauro Icardi, talento italo-argentino ha un contratto con la Sampdoria fino al 2015. Braida e Galliani ci hanno messo gli occhi da tempo, anche considerando il rifiuto del giocatore alla proposta di rinnovo.

Intanto, sul fronte cessioni, rimangono calde le situazioni Abate e Robinho: lo Zenit non demorde, vuole l'esterno a tutti i costi.

Per il brasiliano, invece, Raiola sta cercando di convincere il Santos a sborsare quei famosi dieci milioni. La saudade del verdeoro, del resto, non è scomparsa.

Sullo stesso argomento