thumbnail Ciao,

Al termine del suo anno sabbatico l'ex allenatore del Barcellona porterà avanti un nuovo progetto in terra tedesca. Bruciata la concorrenza dei club inglesi e italiani.



Niente da fare per i club inglesi e per quelli italiani, fra cui Roma e Milan, che ci avevano fatto più di un pensierino per il futuro. Pep Guardiola, secondo quanto rivelato da 'Sky Sport', ha infatti raggiunto a New York, dove sta attualmente vivendo, un accordo economico con il Bayern Monaco, e alla fine del suo anno sabbatico ripartirà dalla Germania.

L'accordo sarebbe stato perfezionato grazie al benestare dell'Adidas, sponsor tecnico della città bavarese, che avrebbe dato il suo assenso alle trattative nonostante l'ex allenatore del Barcellona siaa legato contrattualmente al marchio concorrente della Nike.

La notizia arriva dopo che nella giornata di ieri si era vociferato in Inghilterra di un imminente accordo con il Manchester City, che poi non ha avuto riscontri concreti, con Roberto Mancini che può tirare un sospiro di sollievo.

Un po' a sorpresa, perciò, l'ex tecnico blaugrana, al termine dell'anno sabbatico che ha deciso di prendersi, ripartirà dalla Bundesliga. Guardiola, che compirà appena 42 anni il prossimo 18 gennaio, avrebbe fatto questa scelta principalmente perché attratto dalla possibilità di allenare in un nuovo campionato e di conoscere una nuova lingua.

Sullo stesso argomento