thumbnail Ciao,

In una lunga intervista, il console italiano in terra uruguayana, parla di Cavani come un eroe nazionale: "Qui lo amano tutti. E' un grande giocatore e un grande uomo".

E' destino che sul futuro di Edinson Cavani tutti si sentano in dovere di esprimere la propria idea o il proprio desiderio. L'ultimo pensiero sull'attaccante del Napoli arriva addirittura dalle alte sfere della politica diplomatica internazionale.

Infatti, Federico Vero Vinci, console italiano in Uruguay, intervistato da 'Radio Marte', oltre a raccontare qualche aneddoto particolare dell'infanzia del bomber ha anche ipotizzato un suo futuro in Spagna:

"Quando si parla di Cavani al Real Madrid, il popolo uruguayano sogna, perchè sarebbe davvero felice di avere un proprio connazionale in uno dei club più famosi al mondo. Ma anche il Napoli ora è molto conosciuto qui, ed è anche grazie alla maglia azzurra che ricorda la Nazionale."

Come detto, il console ha poi ripercorso alcuni stralci della vita dell'Edinson pre-Europa: "La famiglia di Cavani ha fatto tanti sacrifici per lui ma ora sta raccogliendo i frutti della semina. Qui a Salto (sua città natale, ndr) lo amano tutti e lui si ricorda sempre delle sue radici. E' un eroe nazionale, un grande calciatore ma soprattutto un grande uomo".

Cavani deve la sua popolarità anche al suo elevato profilo spirituale e all'appartenenza al movimento 'Atleti di Cristo'. A tal proposito, Vinci ricorda: "Edi si distingueva dagli altri ragazzini, per le sue straordinarie doti, già quando giocava sul campetto dei Salesiani".

E a chi gli chiede a quale giocatore del passato Cavani assomiglia di più, il console italiano in terra uruguayana non può far altro che dare una risposta molto 'politically correct': "Juan Alberto Schaiffino, che ha giocato anch'egli in Italia e che ha vinto il mondiale nel 1950".

Ma il punto cruciale, quando si parla di Cavani resta semppre quello: il futuro: "Non so che scelta farà - ha concluso Vinci - ma so che a lui, Napoli, piace davvero tanto".

Sullo stesso argomento