thumbnail Ciao,

L'attaccante argentino, classe 1988, è praticamente un nuovo giocatore della Fiorentina. Si attende soltanto l'annuncio ufficiale: il giocatore arriva in prestito.

Marcelo Larrondo è virtualmente un nuovo giocatore della Fiorentina. L'attaccante argentino, prelevato dal Siena con la formula del prestito con diritto di riscatto della metà, ha sostenuto le visite mediche a Firenze ed è in procinto di firmare per 3 anni con i viola (di 1,5 milioni l'esborso previsto). Si attende soltanto l'ufficialità, ma l'affare è ormai definito.

Larrondo aveva iniziato nella giornata di ieri le visite, completate oggi. Manca solo la firma per considerarlo a tutti gli effetti un nuovo rinforzo viola. Classe 1988, il giocatore, cresciuto nelle giovanili del River Plate, ha vestito in carriera le maglie di Progreso e Siena. Con i bianconeri ha siglato 8 reti in 59 presenze.

Ad agosto ha patteggiato una squalifica di 3 mesi e 20 giorni per il reato di illecito sportivo in merito a Novara-Siena del 2011, reato poi derubricato ad omessa denuncia dalla Procura Federale. Per Montella Larrondo potrà rappresentare un'alternativa ai titolari del reparto offensivo.

"Sono molto contento di essere a Firenze, per me questa è una grande opportunità e voglio sfruttarla al massimo - le prime parole del neoacquisto viola - Io in tandem con Jovetic? Speriamo, lo conosco bene: è un giocatore di grande qualità. Per adesso io mi metto a disposizione del mister con l'obiettivo di aiutare la squadra. Una promessa ai tifosi? Spero solo di fare il meglio per entrare nel cuore dei tifosi della Fiorentina".

Sullo stesso argomento