thumbnail Ciao,

Massimo Moratti ha ammesso di augurarsi una rapida conclusione della vicenda: "Mi chiedo anche io quando finirà questo tormentone".

A quanto pare ci sarà ancora da attendere un po' per la fine della telenovela che vede protagonista Wesley Sneijder. Se in Turchia sono molti i mezzi di informazione che danno la trattativa con il Galatasaray in dirittura d'arrivo, il giocatore dell'Inter non sembra in realtà avere alcuna fretta a prendere una decisione finale.

A confermarlo è stato lo stesso Sneijder che, nel corso di Inter-Pascara, ha fatto il punto della situazione. Sky ha infatti riportato le parole dell'olandese che ha detto: "Si tratta di una decisione da prendere difficile, mancano ancora due settimane alla fine del mercato ed ho ancora tempo quindi. Vedremo, sto bene e sono molto sereno, non è detto che decida antro lunedì".

In giornata, il Galatasaray, aveva emesso un comunicato ufficiale nel quale specificava come "il giocatore ha accettato di trattare con il club, ora le discussioni sono in corso".

Qualche ora più tardi, Massimo Moratti ha ammesso di augurarsi una rapida conclusione della vicenda: "Mi chiedo anche io quando finirà questo tormentone. Sneijder ha ora un'alternativa, deve decidere cosa fare".

Successivamente è arrivato anche il commento della moglie Yolanthe via Twitter: "Cari followers, vi ringrazio per i tanti messaggi che stanno arrivando. Non posso dire nulla riguardo al futuro di Wes, non so niente, solamente Dio ed il tempo potranno dire cosa accadrà".

Sullo stesso argomento