thumbnail Ciao,

Verratti a San Siro per seguire il suo Pescara: "Con Bergodi speriamo che si possa centrare l'obiettivo salvezza, i progressi si vedono".

Serata da spettatore speciale per Marco Verratti. Il centrocampista del PSG infatti, ha deciso di seguire da vicino il suo Pescara nella difficile sfida che vede protagonista la compagine abruzzese a San Siro contro l'Inter.

Verratti, intervistato ai microfoni di Sky, ha ammesso di vedere un Pescara in netta crescita: "La squadra ad inizio campionato era quasi tutta nuova, ora però sta crescendo e i progressi si vedono. Con Bergodi speriamo che si possa centrare l'obiettivo salvezza, ad inizio stagione ci sono state troppe critiche che non servivano a nulla".

Il talento italiano esclude un ritorno in patria: "In questo momento penso solo a riprendermi il posto da titolare. Voglio far bene a Parigi, ho trovato la miglior società possibile dove crescere, mi trovo bene con tutti. Se l'Italia mi manca? Si, ma non potevo non cogliere l'opportunità che mi era capitata".

Da settimane si parla molto del possibile approdo al PSG di Cristiano Ronaldo: "Speriamo, ma credo che sia difficile che arrivi. Se è vero che a Parigi stanno fischiando Ibrahimovic? Con tutti i goal che ha fatto ci mancherebbe anche questo...".

Sullo stesso argomento