thumbnail Ciao,

I bianconeri continuano nella loro caccia serrata alla ricerca di una punta, la nuova idea è Lisandro Lopez, centravanti del Lione. Ma resta viva anche l'ipotesi Gabbiadini.

La Juventus non si arrende e prosegue nella sua spasmodica caccia alla ricerca di una punta che possa accontentare Conte, desideroso di rimpolpare il reparto offensivo bianconero dopo il gravissimo infortunio occorso a Bendtner e stanti gli acciacchi di Vucinic.

Mentre sembra allontanarsi sempre più la suggestione Drogba, con l'ivoriano poco convinto dall'offerta economica messa sul piatto dalla Juventus e attualmente impegnato in Coppa d'Africa, in corso Galileo Ferraris, come riportato oggi dalla 'Gazzetta dello Sport', si prova a sondare una nuova ed affascinante pista.

Stiamo parlando di Lisandro Lopez, centravanti argentino del Lione, già oggetto del desiderio juventino. Il club francese però non pare disposto a cederlo, considerando anche il forte investimento fatto nel 2007 per assicurarselo. Alla Juve però la punta piace e Marotta proverà a portarlo a Torino con la tradizionale formula del prestito oneroso e riscatto già fissato.

In alternativa restano sempre calde le piste low cost, rappresentate dai possibili rientri alla base di Immobile e Gabbiadini. Ieri la Juve, così come riportato da 'Tuttosport', avrebbe provato l'affondo per il primo con Preziosi, trovando però delle resistenze da parte del patron rossoblù. La prossima settimana i bianconeri potrebbero tornare alla carica, specie se il Genoa reperisse sul mercato un degno sostituto, e se Marotta ammorbidisse la propria posizione, girando uno tra Padoin e De Ceglie in rossoblù.

Più difficile invece per la Juve la pista Gabbiadini, il Bologna infatti pare non sentirci e, per bocca del direttore generale Zanzi, ha fatto presente di non essere disposto a lasciar partire il ragazzo prima del termine della stagione.

Sullo stesso argomento