thumbnail Ciao,

Il tecnico francese è ottimista ma non si sbilancia: "Finchè non ci sono le firme sui contratti e sempre meglio andar cauti, ma tutto va per il meglio".

E' considerato uno dei più importanti talenti del calcio europeo e, non è un caso, che il suo nome sia stato accostato a molti tra i club più blasonati: Juventus su tutte. Si è spesso parlato di un Theo Walcott in bianconero in futuro, a quanto pare però, l'attaccante inglese è destinato a restare all'Arsenal.

Questo almeno è quello che si evince dalla parole di Arsene Wenger che ha così fatto il punto sulla trattativa per il rinnovo del contratto del suo pupillo: "Stiamo negoziando e ormai siamo sulla buona strada. Sono molto più ottimista oggi di quanto non lo fossi una settimana fa. Tutto si sta svolgendo senza problemi".

Il tecnico francese è ottimista ma non si sbilancia: "Finchè non ci sono le firme sui contratti e sempre meglio andar cauti, ma mi sembra proprio che si vada verso una conclusione felice della vicenda".

Walcott dovrebbe rinnovare il contratto che lo lega all'Arsenal fino al 2017 con uno stipendio da 90mila euro a settimana.

Sullo stesso argomento