thumbnail Ciao,

Il ds del Galatasaray è ottimista sull'arrivo dall'Inter di Weslely Sneijder. Il centrocampista olandese sta decidendo assieme alla sua famiglia e entro 24 ore dirà la sua.

Sembra sempre più vicino ad approdare nel massimo campionato turco Wesley Sneijder. Ieri il patron dell'Inter Massimo Moratti ha affermato che l'offerta del Galatasaray per il centrocampista olandese era ritenuta sufficiente, passando al giocatore la scelta se iniziare una nuova avventura nella formazione turca o meno.

E a completare il quadro positivista su un approdo in Turchia del campione olandese sono arrivate anche le parole del direttore sportivo del club di Istanbul, Bülent Tulun, secondo cui sarebbe ormai solo questione di pochi giorni, se non di ore.

"Sneijder deciderà entro le prossime 24 ore se dire sì al Galatasaray - ha affermato Tulun intervistato dall'emittente turca 'Radyospor' - Non c'è ancora nulla di certo, ma posso solo dire che giunti a questo punto, nel 99 per cento dei casi le trattative si chiudono positivamente. Le probabilità che Wesley venga nel nostro club, quindi, sono concrete, ma al momento non c'è ancora nulla di sicuro, né in un senso positivo né negativo. Dal canto nostro, direi che abbiamo sensazioni positive, ma più di questo non posso dire. Aspettiamo ancora 24 ore e vedremo cosa accadrà".

Tulun ha poi confermato che sul fronte Inter la trattativa è già in porto... "C'è l'accordo - ha detto il ds del Galatasaray - Adesso aspettiamo la decisione del giocatore, che sta riflettendo assieme alla sua famiglia sulla nostra offerta per prendere, poi, una scelta definitiva. Manca l'ultimo passo, insomma. Se non accetterà? Ci siamo concentrati su questa trattativa per Sneijder, non posso dire ora se c'è già un piano B o qualcosa di simile".

In Turchia, intanto, sono già certi che l'accordo esista già. Secondo quanto rivelato dal quotidiano turco 'Milliyet', infatti, il giocatore avrebbe già accettato la proposta del Galatasaray, sulla base di un contratto biennale da 8 milioni di euro netti a stagione, ben più dell'attuale ammontare del suo stipendio in nerazzurro.

Sullo stesso argomento