thumbnail Ciao,

Il procuratore Matteo Roggi vede un grande futuro per il suo assistito: "E' stato definito il portiere '92 migliore del mondo. Ha grandissima personalità, merita una big".

Quando si parla di giovani italiani, non si può che fare il nome di Mattia Perin. Il 20enne portiere del Pescara ha mostrato una volta di più il suo valore contro la Fiorentina, mantendendo la porta inviolata con grandissime parate. L'agente Matteo Roggi è sicuro: Perin è pronto per una big.

"L'esaltazione con la Fiorentina, che è la squadra del momento, lo ha messo ancora di più sull'onda dei media ma lui è veramente fortissimo - ha detto il procuratore del portiere ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss' - E' stato definito oggi il portiere del '92 più forte del mondo".

Roggi è convinto che la mancanza di fiducia nei giovani portieri sia un problema esclusivamente italiano, ma l'agente ha definito Perin "un 30enne di 20 anni", maturo al punto giusto per indossare dei guantoni pesanti: "Ha grandissima personalità, sta bene sotto pressione. È prontissimo per giocare titolare in una grande squadra, è pronto per giocare ovunque. Può giocare nel Milan, nel Napoli e in qualsiasi altra grande. Qualora dovesse venire a Napoli potrebbe fare tranquillamente il titolare perché ha tutte le carte in regola".


Sullo stesso argomento