thumbnail Ciao,

L'attaccante argentino non vede l'ora di giocare in Serie A: "E' un desiderio mio e della mia famiglia. Non ho preferenze, ascolterò le proposte e prenderò una decisione".

Su di lui ci sono da tempo Catania e Pescara, ma Milton Caraglio - attaccante argentino classe '88, in forza ai cileni del Rangers - ha già deciso che il suo futuro sarà in Serie A. Dove? Fa poca differenza...

"Sono felice di essere qui, aspettiamo di vedere come va a finire. Perché sono in Italia? Ho ricevuto alcune proposte perché è stato un anno molto fortunato in Cile grazie a Dio, ci sono squadre interessate a me come Catania e Pescara". , ha detto ai microfoni di 'Sky Sport 24'.

Caraglio non vede l'ora di calcare i campi della Serie A. Li ha sfiorati in passato, ma adesso i tempi sono finalmente maturi: "È vero, era il 2010, adesso è un'altra storia. Non ho preferenze tra Catania e Pescara, attendo tutte le offerte e deciderò in base a quale risulterà la migliore. Quando si decide il mio futuro? Spero in questi giorni, la prossima settimana devo tornare ad allenarmi. Le mie origini sono a Chieti, una città vicino Pescara molto bella come Catania".

Sullo stesso argomento