thumbnail Ciao,

Il procuratore dell'attaccante del Manchester City sicuro del futuro di Cavani: "Pagheranno la sua clausola. Secondo me si muoveranno anche Falcao e Cristiano Ronaldo".

Che Mario Balotelli non piaccia al presidente del Milan Silvio Berlusconi non è un mistero, soprattutto dopo le ultime dichiarazioni del patron rossonero che ha definito SuperMario una 'mela marcia che rovinerebbe lo spogliatoio".

Riguardo a queste parole il procuratore di Balotelli, Mino Raiola, intervistato da Panorama.it, non ha voluto commentare nè in positivo nè in negativo quanto affermato dal presidente meneghino.

"Non so bene cosa sia successo, in questo momento sono in Brasile perchè sto lavorando. Berlusconi non è stato delicato nei confronti di Balotelli, cosa ne pensa? In questo momento non mi sento di dire niente".

L'agente ha poi parlato a 'Mediaset' aggiungendo qualcosa: "E' dispiaciuto per quello che ha detto Berlusconi" le parole di Raiola. Qualche parola anche sulla situazione di Cavani: "La sua clausola non è niente, in estate la pagheranno di sicuro. Secondome me si muoveranno anche Falcao e Cristiano". E Napoli trema.

Sullo stesso argomento