thumbnail Ciao,

L'atalantino sembra quasi sconsigliare ai bianconeri l'acquisto dello spagnolo. Intanto l'entourage dell'ivoriano smentisce le recenti dichiarazioni del presunto agente...

"Llorente? Non credo sia un fenomeno". A parlare è Luca Cigarini, centrocampista dell'Atalanta, che ben conosce l'attaccante dell'Athletic Bilbao per averci giocato contro in varie occasioni, ai tempi della sua militanza nel Siviglia. Una dichiarazione che sembra quasi un avvertimento per la Juventus, da tempo interessata al bomber di Pamplona.

"Può far fare un piccolo salto di qualità, ma niente di più", ha spiegato l'atalantino, che ha consigliato all'Athletic di venderlo subito in modo da ricavarci qualcosa.

Intanto l'altro grande obiettivo della Juve (ma anche del Milan) per l'attacco, ovvero Didier Drogba, sembra allontanarsi nuovamente. La Sports PR Company, agenzia che cura le pubbliche relazioni dell'ivoriano, ha smentito le recenti dichiarazioni di Carlos Arino Bajo, 'presunto' agente del centravanti ex Chelsea, che aveva aperto ad un possibile trasferimento in Italia.

"Dichiarazioni non veritiere, questa persona non è l'agente di Didier", ha scritto su Twitter un portavoce dalla Sports PR, che ha fatto sapere che "l'unico agente di Drogba è Thierno Seydi".

Sullo stesso argomento