thumbnail Ciao,

Colantuono scuote l'Atalanta alla vigilia dell'impegno contro il Chievo: "Dobbiamo pensare soltanto alla partita e far bene con i giocatori che abbiamo".

Peluso in settimana si è trasferito alla Juventus, mentre Schelotto potrebbe finire all'Inter nei prossimi giorni. Per l'Atalanta non è facile tenere alta la concentrazione, ma il tecnico Stefano Colantuono chiede alla sua squadra di concentrarsi esclusivamente sulla sfida di domani contro il Chievo.

"Le voci di calciomercato sono nella norma. - ha dichiarato il tecnico romano in conferenza stampa - Ma noi dobbiamo pensare alla partita di domencia e cercare di fare bene con gli uomini che abbiamo".

Poi Colantuono entra nel merito relativamente alla posizione di Schelotto. "Ezequiel è convocato. - ha spiegato - Potrebbe partire titolare o entrare a gara in corsa, oppure non giocare proprio. Io devo mandare in campo chi mi dà più garanzie, non solo dal punto di vista tecnico ma anche mentale".

Contro i veronesi di Eugenio Corini, Colantuono si aspetta una partita molto combattuta. "Sarà una partita molto combattuta. - ha detto - Il Chievo è una squadra molto fisica e i dettagli faranno probabilmente la differenza domani".


Sullo stesso argomento