thumbnail Ciao,

I nerazzurri pensano al trequartista dello Schalke, in scadenza a giugno. Per la difesa resta caldo il nome di Andreolli, anche se il suo agente ha smentito partenze immediate.

L'Inter sta seguendo con molta attenzione Lewis Holtby. Il 22enne centrocampista tedesco, in scadenza con lo Schalke, ha fatto sapere che non rinnoverà con il club di Gelsenkirchen. I nerazzurri sono alla finestra: hanno pensato a lui per un eventuale dopo Sneijder, ma sul ragazzo ci sono anche Tottenham, Arsenal e Sunderland. L'ingaggio di Holtby (2 milioni) è contenuto, per cui Moratti ci sta facendo più di un pensierino, concorrenza permettendo.

In Italia, intanto, sta per formarsi un asse molto caldo con il Chievo, da cui potrebbero arrivare sia il nuovo secondo portiere (Sorrentino) che un rinforzo per la difesa, ovvero Andreolli. In cambio del primo, potrebbero andare a Verona Mariga o Belec.

Il secondo, invece, permetterebbe di rimpiazzare il partente Silvestre, su cui rimane in pressing il Napoli. In uscita anche il terzino brasiliano Jonathan: in pole per lui l'Internacional.

Quanto ad Andreolli, sono da registrare le dichiarazioni del suo agente Patrick Bastianelli, rilasciate ieri a 'SportItalia': "Non credo che il Chievo possa privarsi di lui a gennaio, c'è una salvezza da raggiungere". Lunedì, ad ogni modo, ci sarà l'incontro decisivo tra i club, dopo il quale se ne saprà di più sul futuro del giocatore, che vanta un passato nelle giovanili nerazzurre.

Sullo stesso argomento