thumbnail Ciao,

Lo scontro con Perez in estate ha raffreddato i rapporti tra le parti e le 'Merengues' intendono blindarlo per non rischiare di perderlo a scadenza di contratto.

I rapporti tra il Real Madrid e Cristiano Ronaldo sono freddi, tutta colpa di quello scontro tra il calciatore e il patron Florentino Perez avvenuto in estate. Le 'Merengues', per evitare spiacevoli sorprese, hanno pronto un rinnovo faraonico per blindare il portoghese.

Stando a quanto rivela 'Marca', la società spagnola ha intenzione di proporre a CR7 un prolungamento di contratto con aumento dello stipendio fino a 15 milioni di euro a stagione. Un modo per evitare di favorire la 'strategia' del lusitano, intenzionato a rispettare l'attuale accordo fino al 2015 per poi svincolarsi a parametro zero.

Uno degli scogli rischia di essere rappresentato dai diritti d'immagine, visto che Ronaldo al momento della firma con i 'Blancos' nel 2009 aveva ceduto il 50% dei ricavi provenienti da sponsor e pubblicità al club iberico. Adesso intende recuperare quelle cifre, ma il Real non pare intenzionato ad accontentarlo. Staremo a vedere.

Sullo stesso argomento