thumbnail Ciao,

I rossoneri stanno setacciando il mercato a caccia di giovani talenti. Occhi anche su Santon e sul fantasista del Santos Felipe Anderson.

'Top young': è l'espressione coniata dal presidente Berlusconi per definire quali saranno i parametri di ricerca dei nuovi acquisti del Milan da qui ai prossimi anni. Giocatori giovani, di prospettiva, ma di valore assoluto. Non semplici promesse ma campioncini ancora in età verde, nel range tra i 18 e i 20 anni, secondo quanto dichiarato qualche giorno fa dal Cavaliere.

Secondo il 'Corriere dello Sport' sarebbero circa 30 i talenti sotto stretta osservazione: spiccano nomi altisonanti come Mario Gotze, stella del Borussia Dortmund, Christian Eriksen, gioiello dell'Ajax, Thiago Alcantara, mezzala del Barcellona, James Rodriguez, pepita del Porto, e Jack Wilshere, faro del centrocampo dell'Arsenal, difficilissimi però da raggiungere.

Più accessibili il trequartista del Santos Felipe Anderson, da tempo nel mirino dei rossoneri, e soprattutto Filip Djuricic, fantasista dell'Heerenveen fortemente sponsorizzato da Marco Van Basten: il serbo al momento sembra il primo nome sulla lista.

Sotto osservazione anche due italiani che stanno trovando fortune alterne in Inghilterra: stiamo parlando di Davide Santon (che potrebbe essere il perfetto contraltare di De Sciglio, ritenuto una delle colonne del futuro) e Fabio Borini, che Ancelotti ha indicato in tempi non sospetti come uno dei possibili eredi di Inzaghi. E se Carletto dovesse tornare in rossonero...

Sullo stesso argomento