thumbnail Ciao,

I nerazzurri (per bocca di Mourinho) chiesero il centrocampista prima di vincere la Champions, ora tornano alla carica. Lotito pronto ad offire un triennale per l'inglese.

Nonostante l'età uno così è sempre meglio averlo tra le proprie fila. Il Chelsea scarica Frankie Lampard? Di certo il diretto interessato non avrà difficoltà a trovare una nuova squadra. Dagli Stati Uniti alla Cina, da Montecarlo. Da Roma a Milano.

E' partita come una voce, si è trasformata in una lotta che potrebbe occupare tutto l'arco del mercato. Inter e Lazio, è qui la festa. La bandiera londinese segna, regala una vittoria a Benitez del tutto insperata. Sotto a chi tocca, Frankie c'è ancora. E dall'Italia non se lo vogliono far scappare. A parametro zero.

Anni fa Josè Mourinho chiese il suo ex giocatore a Massimo Moratti, ma il giocatore preferì rimanere nella capitale. La Beneamata riuscì comunque a vincere la Champions, così come Lampard, lo scorso anno, grazie a Roberto Di Matteo.

Ora pare giunto il momento per un nuovo assalto, un po' di esperienza (34 anni) per il giovane Strama. Un anno e mezzo di contratto, magari sfruttando l'addio di Sneijder. Fuori un contrattone, dentro un altro. Ma di certo Claudio Lotito non rimarrà a guardare.

I biancocelesti chiamano, magari grazie all'aiuto di Klose. Del resto anche il tedesco pareva operazione impossibile, eppure sta facendo le fortune di Petkovic (e tempo addietro, di Reja). La sua presenza, così come la scalata in Serie A dell'Aquila, potrebbe aiutare.
 
Stipendio di poco inferiore ai 5 milioni di euro netti, Tare sarebbe pronto ad offrire un accordo di tre anni a 2,5 milioni di euro a stagione. La scadenza sarebbe fissata nel 2016, in tempo, magari, per chiudere la carriera nel suo West Ham. Ma per ora bagarre 2013, in fila tutto il mondo. Comprese le italiane.

Sullo stesso argomento