thumbnail Ciao,

L'attaccante è ormai in procinto di lasciare la Capitale. Già domani potrebbero arrivare visite mediche e firma con i nerazzurri, che lo hanno scelto come vice Milito.

"Se resto qui? Non lo so...". L'esitazione, o presunta tale, di Tommaso Rocchi lascia poco spazio alle interpretazioni. Il 35enne attaccante è ormai sul punto di lasciare la Lazio dopo 8 stagioni e mezza dense di soddisfazioni e di goal (105), che lo hanno portato ad essere il 5° bomber di sempre della storia del club capitolino. Nel suo futuro c'è l'Inter.

Probabilmente, stando a quanto riferito da 'Sky', già da domani, quando potrebbe arrivare l'attesa firma, subito dopo le visite mediche di rito. I nerazzurri hanno scelto Rocchi come vice Milito, ruolo che finora era stato affidato all'imberbe Livaja, che ora dovrebbe essere girato altrove in prestito.

Le parti sembrano d'accordo su tutto: alla Lazio andranno 400mila euro, al giocatore 800mila euro fino a giugno. Il trasferimento dovrebbe concretizzarsi con la formula del prestito con opzione sulla stagione successiva.

Sullo stesso argomento