thumbnail Ciao,

Beckham, macchina pubblicitaria assoluta, potrebbe ricevere ben 25 milioni da introiti relativi al merchandising, più un milione al mese per due o tre anni in quel di Shangai.

Non ha intenzione di fermarsi e lo ha ribadito a più riprese. David Beckham continuerà la sua carriera da calciatore dopo aver abbandonato i Los Angeles Galaxy. Stati Uniti e MLS il passato, l'Asia e la Cina il suo possibile futuro.

Lo Spice Boy, infatti, sarebbe stato contattato dallo Shanghai Shenhua, la squadra di Didier Drogba, possibile partente di lusso nel mercato dei gennaio. Insomma, i due potrebbero non giocare assieme. O magari sì, se uno arriverà e l'altro risolverà i suoi problemi con la proprietà.

Beckham, macchina pubblicitaria assoluta, potrebbe ricevere ben 25 milioni da introiti relativi al merchandising, più un milione al mese per due o tre anni in quel di Shangai. Una meta gradita dalla sua famiglia. Considerando i soldi sul piatto, gradita a chiunque.

"Ha sfondato in Europa e in America, adesso ha la possibilità di diventare un grande anche in Cina ed in Asia. E' una grossa decisione per lui" afferma una fonte vicina all'inglese al 'Sunday people'.

"David vorrebbe vincere un'ultima sfida, e un trasferimento in Cina è una grande sfida: porterebbe il Brand Beckham ad un livello di molto superiore. I colloqui sono iniziati e con Victoria ha iniziato a parlarne in maniera seria".

Sullo stesso argomento