thumbnail Ciao,

Nei giorni scorsi, il Gremio ha lanciato il suo assalto ma, a quanto pare, rischia di essere superato in dirittura d'arrivo. Si prova a chiudere per Armero.

In un anno è cambiato tutto per Edu Vargas. L'attaccante cileno, considerato uno dei grandi colpi dello scorso calciomercato invernale, non si è ambientato al Napoli e, a distanza di dodici mesi, si appresta a fare nuovamente le valigie.

Nei giorni scorsi, il Gremio ha lanciato il suo assalto ma, a quanto pare, rischia di essere superato in dirittura d'arrivo. Sul cileno infatti, sarebbero tornati con prepotenza Flamengo e San Paolo con quest'ultimo che, non solo può contare sui tanti soldi intascati dalla cessione di Lucas, ma anche su un'importante contropartita tecnica: Casemiro.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Casemiro ha già annunciato al suo club l'intenzione di cambiare aria ed il Napoli, nonostante un iniziale rifluito, starebbe pensando all'ipotesi di aggiungere al suo centrocampo questo importante rinforzo.  

Tra oggi e domani, verrà individuato un elemento di fiducia che possa seguire da vicino il ragazzo, le prossime giornate saranno decisive. Quello che è certo, è che in Brasile Vargas piace moltissimo e sono tanti i club pronti a prenderlo. Il Gremio si è mosso con anticipo ma la sua offerta si ferma ad un milione di euro per il prestito e altri otto per il riscatto, poco per i patenopei.

Per l'out di sinistra intanto, si proverà a chiudere in tempi brevi per Armero che, arrivando da Udine, libererebbe Dossena che è in orbita Palermo. Per la difesa piacciono Astori e soprattutto Silvestre, per il dopo Vargas si pensa a Floccari ma anche a Calaiò, Immobile e Nenè del Cagliari.

Sullo stesso argomento