thumbnail Ciao,

L'attaccante spagnolo ha da tempo un accordo con la Juventus per giugno: "Per me è una tristezza lasciare il San Mames ma il calcio è così".

Il calciomercato invernale non è ancora iniziato, ma c'è un giocatore che già da mesi si appresta ad essere uno dei protagonisti assoluti: Fernando Llorente. Come noto, l'attaccante iberico piace moltissimo alla Juve ed il suo addio all'Athletic Bilbao è ormai certo.

A ribadire la sua volontà di cambiare aria è stato lo stesso Llorente: "Per me è una grande tristezza sapere che nella prossima stagione non giocherò più al San Mames ma il calcio è anche questo. Dove mi piacerebbe giocare? Al momento penso solo alla Liga".

L'attaccante spagnolo ha da tempo un accordo con la Juventus per giugno ma, secondo quanto riportato da Tuttosport, il club bianconero sarebbe ben lieto di poterlo accogliere prima. Llorente va in scadenza di contratto a fine campionato e da febbraio potrà formare con chi vuole, nonostante questo però, il presidente dell'Athletic Bilbao ha scelto la linea dura e alla fine potrebbe decidere di perdere comunque il giocatore a parametro zero rimandando il matrimonio solo di pochi mesi.

Qualora la pista Llorente non fosse percorribile a gennaio, i campioni d'Italia si butteranno su altri giocatori che possano andare a rinforzare ulteriormente il reparto avanzato. Tra i nomi circolati con maggior insistenza negli ultimi giorni spicca quello di Marco Borriello.

L'attaccante oggi al Genoa ha già vestito la maglia della Juventus nella scorsa stagione ed è anche nel mirino del Palermo. Borriello non avrebbe dubbi su chi scegliere tra le due opzioni, ora tutto dipenderà dalla Roma che ne detiene il cartellino.

Piacciono anche Boakye e Gabbiadini, due talenti già della Juve che sono in prestito a Bologna e Sassuolo.

Sullo stesso argomento