thumbnail Ciao,

L'attaccante dell'Atalanta si è soffermato sul presente, lanciando uno sguardo anche al futuro: "In Italia sto bene ma vorrei chiudere la carriera in Argentina".

Il momento positivo, momento che dura ormai da un paio d'anni, ha rilanciato definitivamente le quotazioni di German Denis, arrivato in Italia tra mille scetticismi e totalmente rinato all'Atalanta dopo i balbettii del periodo napoletano.

Il Tanque ha rilasciato una lunga intervista alla rivista argentina 'Olè', soffermandosi sul presente e lanciando uno sguardo sul futuro: "Non ho molto da chiedere al nuovo anno, ho già trentuno anni, ma mi sono sempre impegnato per raggiungere i miei obiettivi, sono molto perseverante".

Quindi Denis prosegue: "Non ho ancora pensato alla fine della mia carriera, perchè non credo sia ancora il momento giusto. In Italia sto bene, ho realizzato un sogno, mi piace, ma quando torno a Buenos Aires dico sempre ai miei amici che voglio finire la carriera qui".

Infine l'attaccante ammette i suoi progetti futuri e rivela: "Vorrei restare ancora un po’ in Italia, poi non mi dispiacerebbe tornare a giocare nel club al Talleres, club dove sono nato ”.

Sullo stesso argomento