thumbnail Ciao,

Il dirigente del Parma ha confermato che non ci saranno grosse operazioni in uscita per la società del presidente Ghirardi. In entrata sembra escluso il ritorno di Mariga.

E' stato un 2012 positivo quello del Parma. La conferma arriva anche dalle parole dell'amministratore delegato gialloblu Pietro Leonardi, intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24. Leonardi si è anche soffermato sulle possibili mosse di calciomercato della società.

"Abbiamo fatto 63 punti nell'anno solare e siamo in una buona posizione di classifica alla fine del 2012, stiamo lavorando bene e dobbiamo fare i complimenti a Donadoni. Siamo anche molto contenti dei giocatori che abbiamo a disposizione. C'è da ringraziare anche il presidente Ghirardi per gli sforzi che sta facendo, speriamo di poter rendere ancora più orgogliosi in futuro i nostri tifosi".

Successivamente il discorso si è spostato sul mercato: "I big non partiranno sicuramente. Resterà Belfodil, resterà anche Sansone. Lo abbiam scoperto in Germania, ringraziamo il Crotone per averlo fatto crescere. Terzino sinistro a gennaio? Non dobbiamo guardare la classifica. Pensiamo prima a raggiungere i 40 punti, dopo vedremo se sarà possibile puntare ancora più in alto".

In entrata i gialloblù sembrano vicini al 21enne Saponara dell'Empoli: "Abbiamo ottimi rapporti con loro, ci sono buone probabilità che il ragazzo arrivi da noi". Più lontano, invece, il ritorno di Mariga ("Lo stimiamo, ma non ci serve spendere per acquisti simili"), mentre su Pabon: "Speriamo possa tornare più sereno dopo le vacanze, abbiamo fatto di tutto per agevolare il suo ambientamento. Ampuero? Vedremo...".

Sullo stesso argomento