thumbnail Ciao,

Il grande obiettivo dei nerazzurri resta il centrocampista del Corinthians ma il club brasiliano non intende fare sconti.

In casa Inter lo sanno benissimo: riuscire a mettere le mani su Paulinho a gennaio sarà molto difficile. Il Corinthians non intende fare sconti, per meno di 15 milioni di euro non alza neanche la cornetta. Per questo in Corso Vittorio Emanuele si comincia a pensare anche a qualche pista alternativa: nelle ultime ore è tornato di moda il nome di Fernando, mediano del Porto, ed è spuntata l'ipotesi Raul Meireles, che sta attraversando un periodo tribolato al Fenerbahce.

Secondo la 'Gazzetta dello Sport' l'Inter punta in primis al 'Polipo' del Porto, per il quale potrebbe delinerarsi un'operazione stile-Guarin: prestito oneroso con diritto di riscatto in favore dei nerazzurri, da esercitarsi nel giugno del 2013.

Il centrocampista brasiliano (ma in possesso di passaporto portoghese e dunque comunitario) ha recentemente ammesso di puntare ad un salto in avanti nella sua carriera: "È vero che sogno di giocare in un campionato superiore, ma non forzerei mai un mio addio dal Porto. Il mio lavoro serve anche affinché io possa avere un contratto migliore. Dovessero arrivare offerte da fuori, ne parleremo"

L'altro nome è quello di Raul Meireles, che sarebbe stato offerto al club nerazzurro. Il mediano portoghese, che in estate è passato dal Chelsea al Fenerbahce, è in rotta con la società turca dopo la squalifica rimediata per un presunto sputo all'arbitro. Il club di Istanbul sarebbe disposto anche a darlo in prestito ma l'Inter prende tempo: si cerca un giocatore con caratteristiche diverse, un pivot davanti alla difesa, mentre Meireles è più interno avvezzo agli inserimenti.



Sullo stesso argomento