thumbnail Ciao,

Marino ha anche parlato del mercato della Dea: "Non credo che ci sia molto da fare, la nostra è una rosa abbastanza completa. Schelotto? Non vorremmo privarcene".

Il 2013 potrebbe portare con se una bella novità per Federico Peluso: l'approdo alla Juventus. Come noto, il difensore dell'Atalanta è da tempo nel mirino del club bianconero che troverebbe in lui un giocatore capace di giocare sia nella difesa a tre che sull'out di sinistra.

Ad aprire al possibile passaggio del giocatore alla Juventus, è stato il d.g. dell’Atalanta, Pierpaolo Marino, ai microfoni di Sky: "Peluso piace a tanti, sono molte le società infatti che hanno chiesto informazioni su di lui. La Juve l'ha chiesto già l'estate scorsa e noi ci siamo presi l'impegno morale di sederci con loro ad un tavolo prima di parlare con altri club. Se nei prossimi giorni arriverà una chiamata ne discuteremo serenamente".

Marino ha anche parlato del mercato della Dea: "Non credo che ci sia molto da fare, la nostra è una rosa abbastanza completa. Schelotto? Non vorremmo privarcene, è un giocatore molto importante per noi, siamo comunque una società che è sempre pronta a cedere a fronte di offerte congrue".

L'Atalanta intanto sta facendo molto bene in campionato: "Siamo in media con il campionato scorso, senza penalizzazione avremmo 24 punti. La media salvezza quest'anno potrebbe essere molto alta, 40 punti potrebbero non bastare".

Sullo stesso argomento