thumbnail Ciao,

Il portiere resterà azzurro per altre due stagioni con un ingaggio di poco superiore al milione di euro e farà da 'ala protettrice' a colui che è stato designato come suo erede.

I pali della porta del Napoli vedranno protagonista ancora Morgan De Sanctis. Il portiere, il cui contratto scadeva nell'estate del 2013, ha praticamente rinnovato con gli azzurri per altre due stagioni. Manca la firma di De Laurentiis, ma il nuovo accordo sarà valido fino al 2015.

Come riporta 'Il Mattino', le strade dell'estremo difensore partenopeo e il club resteranno le stesse dopo che i rumors di un possibile approdo all'Inter di De Sanctis come secondo di Handanovic stavano prendendo corpo. Ingaggio di 1,1 milioni di euro e porta blindata.

Secondo i piani della società azzurra, l'attuale numero uno avrà una doppia funzione: in primis quella di difendere i pali in qualità di titolarissimo; successivamente, invece, De Sanctis sarà atteso da un ruolo di 'chioccia' per colui che è stato designato come suo erede.

Si tratta di Mattia Perin, ventenne il cui cartellino è in comproprietà tra Genoa e Pescara e attualmente milita in prestito in Abruzzo. E' il giovane portiere la pedina individuata dai partenopei per raccogliere il testimone di un De Sanctis pronto ad essere ancora protagonista.

Sullo stesso argomento