thumbnail Ciao,

Il direttore tecnico della squadra Jeffrey van As ha evidenziato come la formazione toscana sia nuovamente sulle sue tracce: "Su di lui anche il Twente".

Saltò tutto all'ultimo secondo, nel mercato estivo 2012. Alla fine Nemanja Gudelj non si mosse dal NAC Breda, nonostante mancasse evramente pochissimo all'annuncio ufficiale del suo ingaggio da parte della nuova Fiorentina di Montella.

"Potevo andare alla Fiorentina ma tutto è saltato all'ultimo secondo perchè mancavano i tempi necessati per una garanzia bancaria. E' stata una delusione dura da smaltire per me, per fortuna mio padre è riuscito a consolarmi" disse all'epoca il centrocampista.

Tutto rimandato? Assolutamente sì, visto e considerando quando dichiarato al 'De Telegraaf' dal direttore tecnico della squadra Jeffrey van As: "Ci troviamo in un momento in cui possiamo permetterci di vendere il giocatore,  così come possiamo tenerlo. Fiorentina e Twente sono interessate al nostro giocatore".

Il dirigente della compagine olandese, però, non sembra confermare le vecchie dichiarazioni del suo giocatore: "Già in estate ci arrivò un’offerta dalla Fiorentina anche se una vera trattativa non c’è mai stata". Trattativa estiva o meno, Gudelj potrebbe essere il primo colpo viola per il mercato invernale.

Sullo stesso argomento