thumbnail Ciao,

L'attaccante cileno del Napoli non esclude l'addio: "Adesso ci sono delle decisioni da prendere, io voglio solo giocare".

Un anno fa, di questi tempi, si parlava di lui come uno straordinario colpo di mercato. Dodici mesi dopo, si può ben dire che Edu Vargas non è riuscito a mantenere le promesse e la sua esperienza al Napoli sembra già giunta al capolinea.

L'attaccante cileno, al suo ritorno in patria per la sosta natalizia, si è detto estremamente deluso di quella che è stata sin qui la sua esperienza in Italia: "La stagione è stata terribile. Adesso ci sono delle decisioni da prendere, io voglio solo giocare".

Arrivato dalla Universidad de Chile per 17,5 milioni di euro, Vargas ha trovato pochissimo spazio in azzurro. L'attaccante, spera di potersi rifare nella sua Nazionale e di convincere il nuovo ct Sampaoli: "Spero che faccia bene da ct e che la nostra Nazionale si qualifichi per Brasile 2014".

Negli ultimi giorni, si è parlato per lui di un interessamento dei brasiliani del Gremio.

Sullo stesso argomento