thumbnail Ciao,

Il procuratore dell'attaccante, Federico Pastorello, ha preannunciato grosse novità: "Siamo in fase di trattativa. Tra Milano e Napoli? Nessuna preferenza, ma c'è anche l'estero".

Tutti lo aspettano e tutti lo vogliono, fiutando la possibilità di concludere un super affare. Giuseppe Rossi sta svolgendo la riabialitazione per smaltire il suo secondo infortunio al ginocchio, ma in Italia non mancano i club pronti a investire su di lui. A sentire il suo agente, Federico Pastorello, ci sono succose novità in merito.

"Non nascondo che qualcosa si sta muovendo - ha dichiarato il procuratore di 'Pepito' a 'Radio 24' - . Senza voler fare i nomi perché siamo in fase di trattativa, ma esiste un certo interessa per fare qualcosa già a gennaio".

Inter e Napoli ci pensano da tempo, ma Pastorello apre a tutte le possibilità: "Preferisce Milano o Napoli? La destinazione non è mai stata un problema. Né prendere in considerazione l'Italia né altri club in Europa dove il campionato è importante come Spagna, Inghilterra o Germania. Lui è il calciatore più esterofilo della nostra nazionale. Ci saranno delle belle sorprese".

Infine una battuta sui tempi di recupero dall'infortunio: "Lui deve finire la fase di rieducazione e fisioterapia a New York. Terminerà intorno al metà febbraio e poi - conclude - tornerà a essere disponibile".






Sullo stesso argomento