thumbnail Ciao,

Il procuratore del bomber dello Young Boys ha svelato i desideri del suo assistito: "Vuole continuare a far bene in Svizzera, le voci di mercato disturbano soltanto".

Ha devastato l'Udinese in Europa League. E' finito nel mirino di una miriade di club europei. Tra cui il Napoli. Nonostante le voci, però, l'agente di Raul Bobadilla, argentino dello Young Boys, smentisce contatti diretti tra la sua persona e i club italici.

"Il giocatore piace a molti club in Europa ma non ho avuto contatti diretti con squadre italiane" le parole di Josè Noguera Rodriguez a 'calcionapoli24.it'. "Quanco costa? Il prezzo lo decide lo Young Boys. Di certo il suo valore è in continua ascesa".

Il ds partenopeo Bogon ha evidenziato di essere sulle sue tracce, ma di non ritenerlo pronto per la Serie A: "Gli apprezzamenti del Napoli fanno piacere, ma non mi hanno contattato loro né tantomeno da Inter, Fiorentina o Juventus. Il mercato è così: tante voci, molte delle quali disturbano soltanto".

Bobadilla ha già chiaro il suo futuro: "Non posso dirvi se la società stia trattando con un club piuttosto che con un altro., ma ho o parlato di recente con lui, e posso assicurarvi che qualora venisse venduto, sia che ciò avvenga a gennaio o a giugno, la sua preferenza andrebbe al Basilea. Vuole continuare in Svizzera".

Sullo stesso argomento