thumbnail Ciao,

La penuria di attaccanti in casa blucerchiata gli impediranno di giocare il Mondiale di categoria e rischiano di incrinare i rapporti tra le parti, viola e partenopei attendono...

La decisione della Sampdoria di non dare l'ok a Mauro Icardi per partecipare al Mondiale Under 20, rischia di sancire la spaccatura tra società e calciatore. La penuria di attaccanti, causa infortuni, ha costretto i blucerchiati a trattenere il giovane talento che però non l'avrebbe presa benissimo. Napoli e Fiorentina stanno alla finestra, in attesa di eventuali sviluppi.

La società ligure gli aveva promesso di potersi aggregare alla Nazionale giovanile argentina per prendere parte alla manifestazione, per poi cambiare idea ieri e scatenando il malcontento di Icardi. Secondo 'La Nazione, i viola non sarebbero stati indifferenti a quanto avvenuto e a gennaio potrebbero piombare sul promettente centravanti.

Stesso dicasi per il club di De Laurentiis, a caccia di un 'vice' Cavani e che potrebbe individuare nell'argentino l'elemento ideale per caratteristiche e progettualità sul quale puntare sfruttando lo scontro frontale tra quest'ultimo e la Sampdoria.

Sullo stesso argomento