thumbnail Ciao,

Il terzino brasiliano non è più un titolarissimo ma non vuole abbandonare la squadra blaugrana e ha una dedica speciale per la vittoria di Valladolid: "E' per Vilanova".

Il Barcellona chiude il 2012 da assoluto dominatore della Liga, con 9 punti di vantaggio sull'Atletico Madrid, secondo in classifica. L'esterno Dani Alves ha parlato ai microfoni di 'El Mundo Deportivo' dopo la recente vittoria contro il Valladolid, parlando anche del suo futuro e delle voci che vorrebbero un addio alla squadra catalana a fine stagione.

"Io lontano da Barcellona? Sono solo voci - ha affermato - perché penso a dare il massimo insieme ai miei compagni, se sto bene posso giocarmi il posto da titolare con chiunque".

Il brasiliano ha poi voluto fare una dedica particolare per la recente vittoria in trasferta. "E' stato un successo importante e la dedica non può che andare al nostro allenatore Tito Vilanova. - ha detto - Non importa chi gioca ma bisogna fare bene per la squadra".

Sullo stesso argomento