thumbnail Ciao,

Il presidente del Timao chiude le porte ad un eventuale approdo del centrocampista in nerazzurro nel calciomercato di gennaio: "Il gruppo rimarrà questo fino a luglio".

Chi aveva immaginato Paulinho nel centrocampo dell'Inter a gennaio, dovrà rassegnarsi. Il presidente del Corinthians, Mario Gobbi, ha chiuso le porte ad un eventuale trasferimento del proprio tesserato in nerazzurro nel calciomercato invernale.

"Adesso non si fa niente, non vogliamo cedere giocatori di primo piano come lui, ma il nostro obiettivo è rinforzarci - queste le parole del patron verdeoro riportate da 'FcInternews.it' - La nostra strategia su questo fronte è definita: in questo momento niente cessioni".

La volontà del Timao, fresco di vincitore del Mondiale per Club grazie al successo sul Chelsea in finale, è quella di restare competitivo: "Il gruppo è questo e lo rimarrà fino alla fine della prossima Libertadores. Il nostro ciclo va da luglio a luglio, Paulinho ora non si muove come anche le altre nostre stelle", ha concluso Gobbi.

Sullo stesso argomento