thumbnail Ciao,

Conte sarebbe rimasto impressionato dalla prova del centrocampista, Marotta proverà a prenderlo ma i rapporti con Cellino rendono difficile l'accordo. Azzurri su Nenè.

I rapporti tra Cagliari e Juventus sono ai minimi storici, eppure i bianconeri non si arrendono e puntano decisi a Radja Nainggolan, centrocampista ormai da mesi nel mirino degli uomini mercato della Vecchia Signora.

Come riportato oggi dalla 'Nuova Sardegna', Beppe Marotta sabato sera ha confessato come il giocatore belga sia molto apprezzato dalle parti di Vinovo, rappresentando un vero e proprio pallino del tecnico Conte: "E' davvero bravo, se potessi lo prenderei subito".

Difficile però che l'eventuale operazione di mercato vada in porto a gennaio, anche perchè Cellino non sembra avere alcuna intenzione di smantellare la squadra in un momento estremamente delicato per il futuro rossoblù. E i tesissimi rapporti che intercorrono attualmente tra Cagliari e Juventus fanno propendere per un rinvio della trattativa nella sessione estiva.

Intanto anche il Napoli avrebbe bussato alle porte dei sardi, nel mirino azzurro sarebbe finito l'attaccante Nenè, ormai ai margini del progetto rossoblù targato Pulga-Lopez. Nella lista dei partenti di casa Cagliari figura anche l'altro brasiliano Thiago Ribeiro, per lui possibile il ritorno in patria nelle file del Cruzeiro.

Cessioni queste dalle quali Cellino spera di ricavare un gruzzoletto utile a rinforzare una rosa apparsa bisognosa di qualche innesto di qualità soprattutto tra difesa e centrocampo dove, in assenza di capitan Conti, i sardi faticano a costruire efficaci trame di gioco.

Sullo stesso argomento