thumbnail Ciao,

Il centrocampista, oggi capitano del Psv Eindhoven, tornerebbe volentieri in rossonero come allenatore. Assistito da Raiola, ha mantenuto ottimi rapporti con Galliani.

Dall'Olanda spunta un nuovo pretendente per la panchina di Massimiliano Allegri. Si tratta, come riferisce oggi 'Il Corriere dello Sport', niente meno che dell'ex centrocampista del Milan Mark Van Bommel, che in rossonero era diventato un pallino proprio del tecnico livornese.

Dopo aver lasciato l'Italia, oggi Van Bommel, che compirà 35 anni il prossimo 22 aprile, è il capitano del Psv Eindhoven, squadra che guida l'Eredivisie, il massimo campionato dei Paesi Bassi. Ma non ha mai rotto i suoi legami con il club di Via Turati, in particolare con l'amministratore delegato rossonero Adriano Galliani, che proprio a lui si è rivolto per avere delle referenze sul giovane gioiellino Kevin Strootman.

Van Bommel, particolare non trascurabile, è assistito da Mino Raiola, agente Fifa da sempre in ottimi rapporti con il club rossonero, e non ha ancora deciso cosa fare in futuro, se cioè continuare a giocare per un ulteriore stagione, oppure appendere gli scarpini al chiodo e intraprendere la carriera da allenatore.

In questo caso la 'Diga olandese' diventerebbe uno dei favoriti per la successione del tecnico livornese sulla panchina rossonera. Il contratto di Allegri scadrà il 30 giugno 2014.

Sullo stesso argomento