thumbnail Ciao,

PSG stracolmo di campioni, Ancelotti non scrive la letterina a Babbo Nasser: "Ci ha già portato tanti campioni. Lo stage a Doha? Quello sì che è un regalo..."

Leonardo guarda solo al suo vecchio campionato per rinforzare ancor più la formazione capitolina, monitorando così i centrocampisti De Rossi, Sneijder e Hamsik.

A breve arriverà Lucas, ma la lista dei giocatori acquistati dal PSG, come noto, è lunghissima. E sopratutto costosa. Campionato italiano svaligiato con gli acquisti di Javier Pastore, Thiago Silva, Zlatan Ibrahimovic, Marco Verratti.

Leonardo guarda solo al suo vecchio campionato per rinforzare ancor più la formazione capitolina, monitorando così i centrocampisti De Rossi, Sneijder e Hamsik. In pratica il gotha del proprio ruolo, almeno in Serie A.

Carletto Ancelotti, nell'ultima conferenza stampa dell'anno, non vuol sentir parlare di nuovi arrivi. Nessun regalo di Natale da Babbo Nasser (presidente della squadra francese): "Non chiedo niente, mi ha già fatto tanti regali da mercato. Sono felice di chi è arrivato".

Ora si partirà a Doha: "Quello sì che è un regalo. Qui non vedo il sole da due mesi, mentre lì ci sarà sicuro bel tempo". E magari, in Oriente, arriverà comunque qualche nuovo fuoriclasse da parte di Al-Khelaifi. Con un berretto rosso in testa.

Sullo stesso argomento